Comune di Colognola ai Colli










NUOVO  ECOCENTRO

in viale del Lavoro





 




Come si accede ora al nuovo ecocentro?

Per accedere serve la tessera sanitaria: l'ecocentro è dotato di un moderno sistema di accesso attraverso l'utilizzo della tessera sanitaria già in possesso della cittadinanza che consente l'attivazione solo per i residenti e contribuisce a controllare gli accessi, le tipologie di rifiuti conferiti, evitando così abusi e garantendo un miglior servizio ai cittadini.


 

Per l'accesso all'ecocentro delle utenze commerciali/artigianali è necessaria l'EcoCard, una tessera magnetica già fornita alle ditte conferenti.

Nel caso l'impresa ne sia sprovvista è possibile richiederla all'ufficio Tributi del Comune.

La gestione dell'ecocentro è affidata a personale incaricato dal Comune, appositamente formato, che potrà  fornire informazioni sulle modalità di conferimento dei rifiuti.

 

Buoni risultati delle iniziative sulla raccolta differenziata
Una gestione maggiormente controllata dell'ecocentro, la sensibilizzazione delle aziende e il coinvolgimento dei bambini della scuola con "Capitan Eco", hanno dato risultati davvero incoraggianti:
  • Marzo 2014: % differenziata 80,5
  • Aprile 2014: % differenziata 82,44


Cosa si può conferire?

verde, ramaglie, carta-cartone,  legno, ingombranti, beni durevoli (frigoriferi, congelatori, elettrodomestici), ferro, vetro, imballi di plastica, pneumatici, accumulatori al piombo (batterie auto), farmaci, pile, oli esausti minerali e vegetali, contenitori etichettati "T" e/o "F" pericolosi.

Un elenco esemplificativo dei prodotti da conferire è disponibile alla pagina web "raccolta differenziata"

 
Chi può conferire all'ecocentro?
 
Utenze domestiche: solo rifiuti di provenienza domestica e rifiuti speciali assimilabili agli urbani.
Utenze commerciali ed artigianali: solo per tipologie di rifiuti provenienti dalle superfici tassabili e assimilabili per quantità e qualità a quelli domestici.

 
ORARI  DEL NUOVO ECOCENTRO:

DAL 1° APRILE AL 31 OTTOBRE

  • Lunedì, Giovedì
    dalle ore 15.30 alle ore 18.00
  • Martedì
    dalle ore 09.00 alle ore 12.00
  • Sabato
    dalle ore 09.00 alle ore 12.00
    dalle ore 15.30 alle ore 18.00

 

DAL 2 NOVEMBRE AL 31 MARZO

  • Lunedì, Giovedì
    dalle ore 14.00 alle ore 16.30
  • Martedì
    dalle ore 09.00 alle ore 12.00
  • Sabato
    dalle ore 09.00 alle ore 12.00
    dalle ore 14.00 alle ore 16.30